mercoledì 26 gennaio 2011

Orate al cartoccio e Kit-Zen

La ricetta di oggi è di una semplicità e velocità disarmanti, l'ideale quando si vuole cucinare qualcosa di genuino dedicando poco tempo alla preparazione del piatto.
Di cosa sto parlando? Delle orate al cartoccio!


Gli ingredienti per 2 persone sono:

- 2 orate
- 2 pomodorini
- capperi
- 2 noci di burro
- insaporitore per pesci Ariosto
- sale

Prima di tutto laviamo bene le nostre orate, spuntiamo con le forbici le pinne e la coda e, se il pescivendolo non le ha già pulite, tagliamo loro la pancia ed eliminiamo le interiora.
Prepariamo un foglio di alluminio di circa 30x40cm per ogni orata e mettiamo al centro di ognuno metà pomodorino tagliato a pezzi (o dei cubetti di pomodoro), un terzo della noce di burro e un pizzico di sale.
Appoggiamo sopra questi ingredienti l'orata e, nella sua pancia, mettiamo un altro terzo della noce di burro e un po' di insaporitore per pesci.
Infine sopra l'orata mettiamo l'ultimo terzo di noce di burro, l'altra metà del pomodorino tagliato a pezzi, qualche cappero e un pizzico di sale.
Chiudiamo il cartoccio in modo che non possa fuoriuscire nulla, facendo attenzione a non bucare il foglio di alluminio con la coda del pesce, quindi disponiamo i cartocci in una teglia e inforniamo le orate a 220°C per circa 50' (il tempo vale per orate di dimensioni medie, se sono piccole occorre diminuirlo, se sono enormi aumentarlo).
Una volta sfornata la teglia, apriamo i cartocci con cautela in quanto non appena si creerà un varco uscirà il vapore bollente.
Questa tipologia di preparazione è adatta anche ad altri pesci, come ad esempio le trote.
Infine se volete dare uno sguardo alle foto dei vari passaggi le ho pubblicate QUI.

Restando sempre in ambito culinario ho il piacere di annunciare che Kit-Zen ha deciso di collaborare con il mio blog, fornendomi due pentole di ottima fattura che presto vedrete all'opera nella mia cucina.


Vi consiglio di dare un'occhiata al loro sito, ne resterete colpiti.

Buona giornata!

9 commenti:

Mirtilla ha detto...

deliziose le orate,bellissime le pentole :)

Caterina ha detto...

Le orate sono dei pesci che al forno diventano straordinariamente gustosi!!

Claudia ha detto...

QUeste orate oltre che essere molto salutari sono anche molto golose! Sono perfette!

Meg ha detto...

Complimenti! quante delizie in questo blog, sei un ottima cuoca! ^^ mi segno qualche tua ricettina ed eccomi tra i tuoi sostenitori! ^^ bravissima!! bacioni

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Anno nuovo e contest nuovo per Dolci a gogo!!In collaborazione con Le Creuset, il mio blog ha organizzato un contest "Tutto in cocotte". Tra tutte le ricette partecipanti sarà scelta la più meritevole premiata con 4 cocotte Le Creuset.
Per altre informazioni corri a leggere il post.
Ti aspetto
Baci Imma

Erica ha detto...

le orate così son veramente troppo buone!
e belle le pentole ^_^

Luca and Sabrina ha detto...

Daremo un'occhiata al sito, anche se al momento ci siamo soffermati in particolare sulle orate al cartoccio, ricetta semplice che dà ottimi risultati! L'anno scorso abbiamo cucinato dei pagelli allo stesso modo e ne sono usciti deliziosi!
Baciotti
Sabrina&Luca

Mimì ha detto...

chissà che tenera la carne, ho sempre voluto farla, ma alla fine non ci ho mai provato.

Cristina ha detto...

Concordo con voi, il cartoccio rende bene anche con altri pesci.
Almeno una volta bisogna provarlo!

@Imma: passo a curiosare!